Segnala una notizia!

Visita il sito Genialloyd e fai un preventivo con il 5% di sconto

Profumo Acqua di Ponza

Aggrega il tuo blog!

Le notizie più lette oggi

Le notizie più lette della settimana

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Circuito della Sarthe, Boaro vince in salita

Argomento: Ciclismo | Pubblicato 09/04/2015 20:00:13 | Letto 75 volte


Circuito della Sarthe, Boaro vince in salita
Il veneto della Tinkoff si è aggiudicato la quarta tappa con arrivo in salita. È il secondo successo da pro’


Ascolta 09 aprile 2015 – Milano

Manuele Boaro, 28 anni, alla Milano-Sanremo. Bettini

È stato Manuele Boaro che ha vinto la quarta tappa del Circuito della Sarthe, Angers-Pré en Pail (190,3 km). Il 28enne veneto della Tinkoff-Saxo ha battuto Pierre Rolland e Jonathan Hivert (Bretagne). Il percorso odierno prevedeva un circuito finale nel quale ripetere per sei volte la salita di Pré en Pail. Per Boaro è la prima vittoria di stagione, la seconda da pro’. Gasport

© riproduzione riservata...Leggi il resto della notizia: Circuito della Sarthe, Boaro vince in salita
Destinazione

Inserisci una Città o una Regione, Nazione, luogo d'interesse, nome hotel

Oppure Scorri destinazioni
Data di arrivo
calendario
Data di partenza
calendario
Visualizza ricerca avanzata
hotel icon

Notizie correlate:

BMX: Successo della 3^ prova del Circuito Italiano sulla nuova pista di Rivignan...
Sai prendere le misure della tua bici?
Il Lombardia 2015, tanti nomi per il titolo di Re dell’autunno
Record dell’ora, Wiggins: “Ho alzato il livello rispetto al Record precedent...
Giro d’Italia 2015, si inizia nel segno della Orica: Gerrans primo leader
Dowsett ce la fa: 52,937 km, è il nuovo Record dell’Ora
Giro della Turchia: 3° tappa a Modolo
Nibali, ricognizione sul nuovo finale della Freccia
Tinkov sospende Riis dalla direzione della Tinkoff-Saxo
WD 40: amico o nemico della bicicletta?
Tour of Qatar donne, Armistead vince. Ora è leader della generale
Cunego, ciao Lampre: sarà il leader della Nippo-Fantini
Record dell’ora: 51,115 km, Voigt distrugge il primato precedente
Record dell’ora, Voigt: “Ultimo capitolo di una lunga storia”
ARTICOLO DELLA NAZIONE DEL 19.06.2014